Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Designazioni delle leghe di Rame Stampa

BOA (34)L'importanza tecnologica del rame e delle sue leghe è ed è sempre stata riconosciuta in ogni angolo del mondo, ed ogni Paese aveva sviluppato un proprio sistema di classificazione: per esempio un comune ottone da rubinetteria aveva la sigla C36000 per gli americani, CZ124 per gli inglesi, 2.0375 per i tedeschi, C3601 per i giapponesi, Mässing 51 70-xx per gli svedesi e LS63-3 per i russi ed altri ex-sovietici, mentre da noi per gli stessi impieghi si utilizzavano leghe chiamate - tuttora nel linguaggio comune - OT57 e OT58...
Da qui è sorta l'esigenza di designare in maniera univoca le varie leghe di rame attraverso numeri, simboli e codici riconosciuti a livello internazionale.

 

BOA (23)

 
La designazione ISO, applicata e approfondita dalla norma UNI EN 1412 (Rame e leghe di rame – Sistema europeo di designazione numerica) prevede una successione di sei caratteri, che sono numeri (0) e lettere maiuscole (X) piazzati secondo questo ordine: XX000X.
Nel caso delle leghe di rame la prima lettera è sempre una C.
La seconda lettera qualifica il materiale: ad es. la W indica i semilavorati e la C i getti.
Le tre cifre esprimono un numero che va da 000 a 999; se il materiale è unificato, cade tra 000 e 799, mentre se non lo è cade tra 800 e 999.

 

 

BOA (12)

 

L'ultima lettera indica il gruppo il tipo di lega: A o B per il rame; L o M per le leghe rame-zinco; K per le rame -stagno; ecc...
Per esempio, una classica lamiera in rame puro al 99,90% ( per intenderci: come quelle usate in edilizia) è designata dal codice CW024A.

Un altro sistema internazionale è quello della ISO 1190-1, riportato anche nel CR 13388, il documento preparato dal CEN che raccoglie le composizioni delle leghe di rame.

 

 BOA (2)

La lega è designata da un codice di lunghezza variabile, che riporta gli elementi presenti sotto forma di simbolo chimico e la loro percentuale nominale sotto forma di numero intero. All’inizio di ogni sigla c'è sempre il simbolo “Cu“ ovvero il metallo base.
Per esempio, il comune ottone da rubinetteria contenente in media il 39% di zinco e il 3% di piombo è designato con CuZn39Pb3.
Se invece il rame è quasi puro (intorno al 99,90% minimo) si indica la composizione attraverso acronimi: così si ha il rame Cu-DHP (Deoxidized High residual Phosphor), il Cu-ETP (Electrolitic Tough Pitch), il Cu-OF (Oxygen Free), ecc.

 

 

Fonderia Boa S.r.l.

Live tracking and statistics

Fonderiaboa.it


Il sito web utilizza cookie per il funzionamento e il miglioramento dell'esperienza utente. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata.

Clicca OK per visualizzare il sito.

EU Cookie Directive Module Information