Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Boa srl - Montichiari, Brescia
Produzione di barre fuse in colata continua
e getti centrifugati in leghe di rame.
Lavorazioni meccaniche di precisione su specifica del Cliente.

Indirizzo:
Sede:
Via dell'Artigianato, 23
Montichiari
Brescia (BS)

Tabella leghe Bronzi all'alluminio Stampa

 

CUPRONICKEL

Il nickel aggiunto al rame da luogo ad una famiglia di leghe destinate ad applicazioni speciali.
Sono caratterizzate da un’ottima resistenza alla corrosione in ambienti marini ( si usano in impianti di dissalazione e condensatori marini); notevole è la resistenza meccanica, in particolare la resistenza all’erosione. Si noti che basta un tenore del 20% per ottenere un colore grigio metallico.
Per questi motivi sono usate nella monetazione: la parte “bianca” delle monete da 1 e 2 euro sono costitute da un cupronickel 75-25.
Spesso il nickel viene accompagnato da altri elementi, per migliorare alcune proprietà della lega:
il ferro aumenta la resistenza alla corrosione e la resistenza meccanica;
il manganese viene usato per disossidare e desolforare; inoltre migliora la lavorabilità;
lo stagno aumenta l’elasticità.


CUPRALLUMINI

I cuprallumini (più noti come bronzi all'alluminio) sono leghe di rame in cui l'alluminio è come elemento aggiuntivo principale . Le più diffuse contengono dal 5 al 12% di alluminio, spesso insieme con ferro, nickel, manganese. Sono note per la loro notevole resistenza meccanica e alla corrosione; sono impiegate anche in presenza di fluidi ad alta velocità. In alcune applicazioni possono sostituire leghe più costose, come i bronzi allo stagno.
La resistenza meccanica dipende innanzitutto dal contenuto di alluminio. Fino all'8% la lega è ancora duttile e lavorabile a freddo per ottenere tubi, lastre e fili. Tra l'8 e il 10% di alluminio la durezza permette le lavorazioni a caldo; oltre il 10% si hanno leghe speciali per applicazioni anti-usura.

Altri elementi modificano le caratteristiche della lega:
- il ferro aumenta il carico di rottura e agisce come raffinante del grano cristallino;
- il nickel migliora la resistenza alla corrosione, il limite di elasticità e ha un effetto stabilizzante sulla struttura cristallina;
- Il manganese funge anche lui da stabilizzante;
Sono da citare anche quelle leghe contenenti fino al 6% di alluminio e fino al 2% di silicio, che presentano ottima resistenza all'urto.
Le leghe con alluminio fino all'8% e manganese al 13% circa (i bronzi al manganese) hanno un'ottima resistenza alla cavitazione e all'erosione dovuta alla velocità di flusso (impingment). Vengono usate per le eliche delle navi.
Le applicazioni dei cuprallumini sono molteplici: tra queste eliche, pompe e valvole a contatto con acqua di mare (es. impianti di raffreddamento a bordo di navi), tubi per piattaforme off-shore, giranti, fissaggi e barre di sostegno in edilizia, cuscinetti, stampi per imbutitura.
 

    ITA GER USA USA GB FR
Materiale EN 1982 UNI  DIN   ASTM   SAE   BS   AFNOR  
               
CuAL9-C CC330G - - - - - -
CuAl10Fe2-C CC331G 5273 G-CuAl9Fe3 DIN 1714 C 95200 SAE 68/A 1400-AB1 A53-709 UA 9 N Fe
CuAl11Fe4 - 5274 G-FeAlBzF50 DIN 1714 C 95400 - - -
CuAl10Ni3Fe2-C CC332G - - - - - -
CuAl10Fe5Ni5-C CC333G 5275 G-CuAl10Fe5Ni5 DIN 1714 C 95500 - 1400-AB2 A53-709 UA 10 N
CuAl11Fe6Ni6-C CC334G - - - - - -
               
               
N.B.: I dati presenti nella tabella sono indicativi.        
 

Fonderia Boa S.r.l.

Live tracking and statistics

Fonderiaboa.it


Il sito web utilizza cookie per il funzionamento e il miglioramento dell'esperienza utente. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata.

Clicca OK per visualizzare il sito.

EU Cookie Directive Module Information